Invia un tweet Roberta METSOLA

Domani una nuova commissione esaminatrice al Parlamento europeo interrogherà Fabrice Leggeri, il direttore di Frontex, l'agenzia di frontiera dell'UE accusata di essere coinvolta in violazioni dei diritti umani. Ma la presidente della commissione, l'eurodeputata Roberta Metsola, ha deciso dell'ultimo minuto di tenere la riunione in segreto, a porte chiuse.

Questa è la nostra unica possibilità per assicurarci che il lavoro della commissione esaminatrice sia reso pubblico. Se riusciamo a far sentire la nostra voce sul feed Twitter e sulla posta in arrivo dell'eurodeputata, le dimostreremo che i cittadini si aspettano che lei presieda il comitato con trasparenza.

Contribuirai ad amplificare quest'azione? Invia subito un Tweet all'eurodeputata Roberta Metsola per convincerla a rendere pubblica la riunione di domani con Frontex!

Scrivi il tuo messaggio personalizzato all'eurodeputata Roberta Metsola: apprezzerà il tuo messaggio personale molto più di un commento copia-incolla!

Manda un tweet

Form to send tweet

Mail

Form to send email

Domani una nuova commissione al Parlamento europeo interrogherà Fabrice Leggeri, il direttore di Frontex, l'agenzia di frontiera dell'UE accusata di essere coinvolta in violazioni dei diritti umani. Ma la presidente della commissione esaminatrice, l'eurodeputata Roberta Metsola, ha deciso dell'ultimo minuto di tenere la riunione in segreto, a porte chiuse.

Questa è la nostra unica possibilità per assicurarci che il lavoro della commissione esaminatrice sia reso pubblico. Se riusciamo a far sentire la nostra voce sul feed Twitter e sulla posta in arrivo dell'eurodeputata, le dimostreremo che i cittadini si aspettano che lei presieda il comitato con trasparenza.

Contribuirai ad amplificare questa chiamata? Invia subito un'email all'eurodeputata Roberta Metsola per convincerla a rendere pubblica la riunione di domani con Frontex!

Scrivi il tuo messaggio personalizzato a Roberta Metsola: apprezzerà il tuo messaggio personale molto più di un commento copia-incolla!

Stai inviando questa email come Non sei tu? Clicca qui

Recipients will receive your name, email address and address. Cliccando su “firma” sostieni questa campagna e acconsenti al trattamento dei tuoi dati da parte di WeMove.EU ai fini della campagna stessa e riceverai un’e-mail per confermare che desideri ricevere informazioni sulle nostre campagne sulla posta elettronica. Quando consegnamo le petizioni firmate al destinatario, condividiamo solo il tuo nome e il paese da cui provieni. Alla fine della campagna cancelliamo i tuoi dati a meno che non ti registri per la ricezione di aggiornamenti personalizzati. Non trasferiamo, in nessun caso, i tuoi dati a terzi senza la tua autorizzazione. Qui puoi consultare tutti i termini della nostra politica sulla privacy.

Ti va di contribuire con una donazione?

Abbiamo bisogno del tuo aiuto! I doni che ci arrivano dalla nostra comunità ci permettono di rimanere indipendenti e di creare campagne di grande impatto.

Ti va di donare qualche euro al mese per permettere a WeMove Europe di continuare a battersi per un'Europa più giusta, solidale ed equa?

Altri modi per donare

E' possibile fare un versamento sul nostro conto.
Nell'effettuare il versamento ti chiediamo per cortesia di indicare il tuo indirizzo email in qualità di referenza per il pagamento.

WeMove Europe SCE mbH
IBAN: DE98 4306 0967 1177 7069 00
BIC: GENODEM1GLS, GLS Bank
Berlino, Germania

Per noi la trasparenza è fondamentale: è una questione di responsabilità nei confronti della nostra comunità. Per sapere come usiamo i tuoi doni leggi la nostra guida ”Come ci finanziamo”.

Le tue informazioni sono protette e saranno trattate in maniera sicura. Quando inserisci i tuoi dati sul nostro sito, WeMove Europe, accetti i nostri cookie come descritto nella nostra informativa sulla privacy.

Fase successiva - condividi

Stai firmando come Non sei tu? Clicca qui