63.780 di 75.000 firme

A Fabrice Leggeri, Direttore di FRONTEX

Petizione

Con la presente, Fabrice Leggeri, ti chiediamo di dimetterti immediatamente da Direttore di FRONTEX.

Perchè è importante?

Le accuse sono scioccanti: l’agenzia europea FRONTEX avrebbe aiutato gli agenti delle frontiere greche ad agire come dei pirati. Hanno attaccato i migranti in barconi instabili forzandoli ad allontanarsi dalle acque europee, lasciandoli abbandonati in mare. Le indagini dimostrano che FRONTEX avrebbe assistito anche a tanti altri incidenti violenti e tentato di nascondere il tutto. [1]

Il direttore di FRONTEX, Fabrice Leggeri, è coinvolto a livello personale: era a conoscenza degli abusi e delle violazioni dei diritti umani, e ha mentito al Parlamento. [2] Proprio a inizio Dicembre è stato messo sotto torchio nuovamente dagli eurodeputati, ma lui si rifiuta di prendersi qualsiasi responsabilità e respinge le richieste di dimissioni. [3]

I giornalisti hanno lavorato alacremente per fare luce sugli abusi. Gli eurodeputati gli chiedono di dimettersi. [4] Persino i funzionari stessi di FRONTEX stanno facendo trapelare alcuni dettagli delle violazioni! Ma le voci di sdegno da parte dei cittadini come noi non si stanno facendo sentire. Unisciti a me al coro di richiesta di dimissioni di Leggeri.

Anche dopo le dimissioni di Leggeri, gli enormi problemi di FRONTEX non spariranno. L’agenzia è da sempre problematica: opera in una zona grigia ai limiti della legalità senza dover rispondere delle proprie azioni. Le dimissioni di Leggeri potrebbero essere soltanto un primo passo, ma si tratta di una misura cruciale se vogliamo avere qualche briciolo di speranza di riformare FRONTEX.


Fonti:

  1. https://www.nytimes.com/2020/11/26/world/europe/frontex-migrants-pushback-greece.html
    https://www.bellingcat.com/news/2020/10/23/frontex-at-fault-european-border-force-complicit-in-illegal-pushbacks/
  2. https://www.guengl.eu/frontex-chief-must-be-sacked-after-migrant-pushback-expose/
    https://www.socialistsanddemocrats.eu/newsroom/sds-call-frontex-director-resign
  3. https://www.europarl.europa.eu/news/en/press-room/20201126IPR92509/
    https://multimedia.europarl.europa.eu/en/committee-on-civil-liberties-justice-and-home-affairs_20201130-1645-COMMITTEE-LIBE_vd
  4. https://www.euronews.com/2020/12/01/meps-call-for-eu-border-agency-director-to-resign-over-migrant-pushbacks
Invia un tweet Ylva Johansson, Commissaria per gli affari interni

Abbiamo scritto a Ylva Johansson, Commissaria per gli Affari interni, chiedendole un incontro urgente per discutere delle accuse di violazione dei diritti umani contro i migranti da parte della Grecia e dell’Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera (Frontex), ma né lei né il suo ufficio ci hanno ancora risposto.

Questo è un problema urgente! Se tutta la nostra comunità la contatta su Twitter, in occasione della Giornata internazionale per i diritti dei migranti, può convincerla a incontrarci e a prendere sul serio la questione.

Manda un tweet

Commissaria UE Johansson: Stop alle violazioni dei diritti umani contro i migranti

Abbiamo scritto a Ylva Johansson, Commissaria per gli Affari interni, chiedendole un incontro urgente per discutere delle accuse di violazioni dei diritti umani contro i migrantida parte della Grecia e dell’Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera (Frontex), ma né lei né il suo ufficio ci hanno ancora risposto.

Si tratta di un problema urgente. Se tutta la nostra comunità lascia un commento sulla sua pagina Facebook, può convincerla a incontrarci e a prendere sul serio la questione.

Lascia anche tu un commento sulla sua pagina Facebook per convincerla ad incontrarci!

Puoi copiare e incollare il messaggio sottostante o scrivere un tuo messaggio personale:

La comunità @wemoveEU chiede di porre fine alle violazioni dei diritti umani da parte di @Frontex e dei paesi europei. @YlvaJohansson ci incontrerai per parlare di #DimissioniLeggeri e del nostro reclamo contro i respingimenti illegali in Grecia? #wetogether

Stai postando come Non sei tu? Clicca qui

Fase successiva - condividi

Grazie per aver agito! Soltanto insieme possiamo davvere essere una forza incisiva.

Aiutaci ad ampliare l’eco delle voci che chiedono le dimissioni di Leggeri da Direttore di FRONTEX. Vogliamo che quanti più cittadini europei possibili chiedano le sue dimissioni subito! Diffondi la voce sui social media, su WhatsApp e per e-mail!

Stai firmando come Non sei tu? Clicca qui

Ti va di contribuire con una donazione?

Grazie per aver agito chiedendo le dimissioni del Direttore di FRONTEX.

La nostra lotta per i diritti umani e il diritto di asilo è solo all’inizio. Questa campagna è solo all’inizio con le dimissioni di Leggeri. Tanto altro lavoro resta ancora da fare per assicurarci che FRONTEX rispetti i diritti umani.

Me essere davvero efficace, la nostra campagna e le nostre azioni devono essere finanziate. Dona anche tu qualche Euro e aiutarci a lottare insieme per i diritti umani nelle frontiere europee

*Vorresti fare una donazione singola? Togli la spunta dalla casella "Diventa un sostenitore mensile".

Altri modi per donare

È possibile fare un versamento sul nostro conto. Ti chiediamo per cortesia di indicare il tuo indirizzo email in qualità di riferimento per il pagamento.

WeMove Europe SCE mbH
IBAN: DE98 4306 0967 1177 7069 00
BIC: GENODEM1GLS, GLS Bank
Berlino, Germania

Fai una donazione regolare

Fai una donazione unica
Per noi la trasparenza è fondamentale: è una questione di responsabilità nei confronti della nostra comunità. Per sapere come usiamo i tuoi doni leggi la nostra guida ”Come ci finanziamo”.

Le tue informazioni sono protette e saranno trattate in maniera sicura. Quando inserisci i tuoi dati sul nostro sito, WeMove.EU, accetti i nostri cookie come descritto nella nostra informativa sulla privacy.