1.024.974 di 1.200.000 firme

Ai governi e parlamenti europei e alle istituzioni europee

Petizione

Facciamo in modo che i paesi europei si ritirino dall’Energy Charter Treaty e blocchiamo la sua espansione a scapito di altri paesi! Il trattato consente alle corporazioni di carbone, petrolio e gas di ostacolare la transizione a un sistema basato sull’energia pulita. Disarmiamo subito le industrie dei combustibili fossili per impedire loro di bloccare ulteriori misure urgenti a favore del clima!

Perché è importante?

Dopo anni di mobilitazione, cause legali contro il governo, migliaia di persone in piazza: i nostri amici nei Paesi Bassi hanno vinto. Il loro governo ha ascoltato le loro voci e ha deciso di eliminare gradualmente il carbone. Si tratta di un messaggio di speranza per tutti noi che aspiriamo a vivere in un mondo in cui proteggiamo ciò che è più prezioso: il nostro pianeta.

Ma una gigante azienda tedesca dei combustibili fossili e proprietario di una centrale a carbone sta utilizzando un trattato poco conosciuto per citare in giudizio i Paesi Bassi e chiedere un risarcimento di circa 1,4 miliardi di euro. [1]

E nessun paese dell'UE è al sicuro da un simile attacco. Questo trattato - The Energy Charter Treaty, consente ai giganti dei combustibili fossili di citare in giudizio uno qualsiasi dei nostri governi per aver modificato le loro politiche energetiche anche se ciò significa che il nostro pianeta e le generazioni future ne soffriranno.

Anche se l’Italia sia l'unico paese in Europa che dal 2016 non fa più parte del Trattato, il nostro paese continuerà a subirne gli effetti per diversi anni per gli investimenti realizzati entro quella data. [3]

Questa settimana i paesi dell'UE stanno prendendo parte a dei colloqui chiave sul futuro di questo pericoloso trattato . Sebbene paesi come la Germania stiano trascinando i piedi, un numero crescente di paesi potenti come Francia e Spagna stanno già chiedendo all'UE di ritirarsi.

Abbiamo bisogno che altri paesi dell'UE si uniscano alla rivolta. Per fare questo abbiamo collaborato con dozzine di organizzazioni in tutta Europa e giornalisti che riveleranno storie scioccanti per aumentare la pressione dei media. Unisciti a questa ondata di potere popolare per fermare questo trattato!


Riferimenti:

  1. https://friendsoftheearth.eu/press-release/coal-company-sues-netherlands-for-1-4-billion/
  2. https://www.euractiv.com/wp-content/uploads/sites/2/2020/09/Statement-on-Energy-Charter-T Treaty-ENG_080920.pdf
  3. https://www.qualenergia.it/articoli/ue-vuole-carta-energia-senza-fonti-fossili/

In partenariato con:

Ti va di contribuire con una donazione?

Grazie per aver scelto di unirti alla rivolta contro le industrie dei combustibili fossili che stanno citando in giudizio i governi per aver protetto il nostro pianeta.

Ma affinché tutta l’Europa esca da questo pericoloso trattato, abbiamo bisogno di te per tutta la durata della missione.

Le nostre campagne sono espressione delle volontà dei cittadini e sono finanziate dai cittadini. Non riceviamo nemmeno un centesimo da corporazioni e governi in quanto abbiamo a cuore la nostra indipendenza.

Dona subito e valuta anche l’idea di una donazione mensile per supportare il lavoro di WeMove Europe per tutto l’anno!

Altri modi per donare

E' possibile fare un versamento sul nostro conto.
Nell'effettuare il versamento ti chiediamodi indicare il tuo indirizzo email in qualità di riferimento per il pagamento.

WeMove Europe SCE mbH
IBAN: DE98 4306 0967 1177 7069 00
BIC: GENODEM1GLS, GLS Bank
Berlino, Germania

Per noi la trasparenza è fondamentale: è una questione di responsabilità nei confronti della nostra comunità. Per sapere come usiamo i tuoi doni leggi la nostra guida ”Come ci finanziamo”.

Le tue informazioni sono protette e saranno trattate in maniera sicura. Quando inserisci i tuoi dati sul nostro sito, WeMove Europe, accetti i nostri cookie come descritto nella nostra informativa sulla privacy.

Fase successiva - condividi

Stai firmando come Non sei tu? Clicca qui