155.680 di 175.000 firme

Ai membri del Parlamento Europeo

Testo della petizione:

La proposta di legislazione Europea sulla 'protezione del segreto industriale' (Trade Secrets) conferisce eccessivi diritti alla segretezza alle aziende: è una minaccia diretta ai giornalisti e le loro fonti, agli informatori, alla libertà di espressione da parte degli impiegati e al nostro diritto di accedere a informazioni d'interesse pubblico (informazioni su medicinali, pesticidi, emissioni degli autoveicoli, ecc.).

Votate contro questa proposta legislativa e chiedete alla Commissione Europea di proporre un testo che protegga i segreti industriali senza compromettere i nostri diritti politici.

I giornalisti, i 'Whistleblowers' [1], i scienziati, i sindacalisti, gli impiegati, i cittadini ... la direttiva sulla 'protezione del segreto industriale' è un attacco alla democrazia.

Perchè è importante?

Quando Antoine Deltour, un impiegato della PricewaterhouseCoopers, una multinazionale della consulenza finanziaria, ha deciso di divulgare al giornalista francese Edouard Perrin alcuni dei più grandi segreti finanziari della storia, forse non si immaginavano in quali guai si sarebbero imbattuti. [2]

Hanno messo allo scoperto le leggi di tassazione segrete del Lussemburgo che consentono alle multinazionali come Amazon di evadere le tasse nell’UE -- di qualcosa come miliardi di euro. Tuttavia oggi devono affrontare un processo per “violazione del segreto commerciale”. [3]

Nel 2015 Antoine è stato premiato dal Parlamento Europeo con il Premio del Cittadino europeo. Tra 12 giorni, alcuni giorni prima del processo di Antoine e Edouard, il Parlamento Europeo voterà una nuova legge che potrebbe mettere ancora più a tacere gli informatori con sentenze di incarcerazione e multe insostenibili.

Questa non sarà una battaglia facile: alcune voci potenti dell’industria hanno fatto pressione per anni affinché questo avvenisse, ma il pubblico non ne sa nulla. I membri del Parlamento Europeo devono ascoltare tutte e due le versioni della storia. Dobbiamo lanciare un appello affinché respingano questa legge ingiusta.

Guarda questo video (in inglese):

In partneriato con :

Più Informazioni:

Questa nuova legge è chiamata la “Direttiva per la Protezione dei Segreti Commerciali”. [3] La definizione di segreti commerciali in questa nuova direttiva UE è talmente vaga che praticamente qualsiasi informazione interna ad un’azienda può essere considerata un segreto aziendale. Metterà a rischio chiunque riveli tali informazioni senza il consenso dell’azienda. [4]

Ma i cittadini, i giornalisti, gli scienziati, talvolta hanno bisogno di accedere e pubblicare tali informazioni per il bene comune. Con tale direttiva, affronterebbero minacce legali, anni in prigione e multe pesanti per averlo fatto. In questo modo si previene efficacemente che le persone riferiscano la cattiva condotta o i reati commessi dall’azienda. Quale editore può infatti permettersi di assumersi il rischio di una rovina finanziaria? [5]

Ma diventa ancora peggio. Se la direttiva venisse approvata a livello Europeo, nella fase di armonizzazione di tale direttiva all’interno del proprio sistema legislativo nazionale, gli stati membri avranno la facoltà di applicarla in modo anche più favorevole alle aziende e saranno quindi esposti al lobbying delle industrie di tutta Europa .

[1] Un "Whistleblower" è una persona che lavorando all’interno di un’organizzazione, di un’azienda pubblica o privata si trova ad essere testimone di un comportamento irregolare, illegale, potenzialmente dannoso per la collettività e decide di segnalarlo all’interno dell’azienda stessa o all’autorità giudiziaria o all’attenzione dei media, per porre fine a quel comportamento

[2] I am not a martyr', says LuxLeaks whistleblower facing jail http://www.ft.com/intl/cms/s/0/110e2524-b925-11e4-a8d0-00144feab7de.html#axzz438yZ2eYy

[3] Luxembourg Leaks https://it.wikipedia.org/wiki/Luxemburg_Leaks

[4] Il nome completo della direttiva è: Direttiva sulla protezione del know-how riservato e delle informazioni commerciali riservate (segreti commerciali) contro l’acquisizione, l’utilizzo e la divulgazione illeciti ”

[5] “Access to information rights in the Trade Secrets Directive” - briefing by ClientEarth, http://documents.clientearth.org/wp-content/uploads/library/2016-01-30-access-to-information-rights-in-the-trade-secrets-directive-ce-en.pdf

[6] “Trade Secrets Protection”, A New Right To Secrecy For Companies, and A Dangerous EU Legislative Proposal Which Must Be Rejected, by Corporate Europe Observatory http://corporateeurope.org/power-lobbies/2016/03/trade-secrets-protection

Fase successiva - condividi

Se è la prima volta che firmi una petizione con noi, a breve riceverai un messaggio di tramite posta elettronica il quale ti chiederà di confermare che effettivamente sia stat* tu ad usare il tuo indirizzo mail per firmare la petizione, e non qualcun altro.

Grazie per aver agito per proteggere gli informatori.

Fai in modo di accrescere l'impatto della tua azione e condividi il messaggio tramite email, Facebook o Twitter e invita anche i tuoi amici a firmare.

Stai firmando come Non sei tu? Clicca qui